News / 25 Gennaio 2016

Cos’è lo I.E.S.A.?

Charimenti sul programma di accoglienza

Cosa vuol dire I.E.S.A.?

I.E.S.A. è una sigla che sta per: Inserimento Etero-familiare Supportato di Adulti.

Cioè?

In pratica si lavora per affidare una persona che soffre di disturbi psichici ad una famiglia diversa da quella di origine. Invece che stare in una comunità psichiatrica, magari senza troppe prospettive, si trova una nuova casa a persone che sono considerate in grado di trarne giovamento.

Ma non è strano avere un matto in casa?

No, non direi. Anzi nel mondo questa usanza è piuttosto diffusa. Il paziente trae giovamento e la famiglia anche. Poi non li lasciamo mica soli con il “matto”, li accompagniamo in tutte le fasi dell’inserimento, prima durante e dopo.

To be continued

Articolo di Diego Menchi © APS Psicopoint - Tutti i diritti riservati